martedì 31 gennaio 2012

Shame

Posted by Picasa

9 commenti:

Katia ha detto...

Uffa, stai andando a vedere tutti i film che vorrei (sarei voluta) andare a vedere io e che, per un motivo o per l'altro, sto perdendo...
Recensione?

hardla ha detto...

mi ritrovo nel weekeend con una fidanzata appassionata di cinema e nei giorni feriali con un collega altrettanto appassionato di cinema. in più abbiamo anche scoperto il comodissimo spettacolo delle 18, appena usciti dal lavoro!

recensione: bello, ma non mi ha entusiasmato. ho sempre una certa preclusione per i film d'autore in cui si racconta com'è il personaggio, piuttosto di ciò che fa, specie se alla fine non fa nulla di particolarmente eclatante.

è la vita di un uomo anafettivo e dipendente dal sesso, con le sue dinamiche quotidiane, i suoi meccanismi interiori, i suoi espedienti, le sue crisi, i suoi rapporti interpersonali. è un film descrittivo, una gran bella descrizione se vogliamo essere onesti, con il solito finale aperto che fa molto film "strano"

dedee ha detto...

stai attento a non sbagliarti, se no ti ritrovi a pomiciare con il collega nel buio del cinema :-p

hardla ha detto...

sarebbe un'esperienza che preferirei evitare, non fosse altro per l'alito di sigaretta...

Katia ha detto...

non c'è nessuno, riguardo al fumo, che sia più fastidioso degli ex fumatori...

hardla ha detto...

è la spocchia e la soddisfazione per esserci riusciti che ci rende così! in realtà non siamo così schizzinosi, esageriamo apposta per dare sui nervi ai fumatori!

dedee ha detto...

io mi vanto di essere sempre stato spocchioso, a prescindere.

Costanza ha detto...

avete limonato?

hardla ha detto...

purtroppo non è scoccata la scintilla